VÚlib' (abbreviazione di vÚlo e libertÚ) è il sistema di noleggio di biciclette disponibile in tutta Parigi dal 15 luglio 2007, un sistema originale per affittare biciclette per brevi tragitti che è stato ideato dalla città di Parigi e gestito dalla societÓ JCDecaux.
Si tratta di un'idea rivoluzionaria che ha cambiato le abitudini dei parigini im materia di spostamenti urbani.
L'originalitÓ e la peculiaritÓ del sistema Velib' risiede nella possibilità, 24h/24 e 7 giorni su 7, di prendere una bicicletta da una stazione e di lasciarla in un'altra.
Prendere una bicicletta è semplicissimo: vi basterÓ recarvi in una qualsiasi stazione, identificarvi tramite lo schermo tattile, accedere al men¨ e scegliere una delle tante bici a vostra disposizione.

Lo schermo della stazione vi presenterÓ numerose possibilitÓ, potrete noleggiare un Velib', sottoscrivere un abbonamento di breve durata (un giorno o una settimana), consultare le istruzioni e le informazioni del servizio, consultare la mappa delle stazioni vicine o ricaricare l' abbonamento annuale.
Una volta terminato il tragitto potrete posteggiare il vostro Velib' in una qualsiasi stazione.

Quando agganciate il vostro Velib' al punto d'attacco, fate ben attenzione che la spia luminosa sia verde e attendete sempre il segnale sonoro che vi conferma che la bici è ben agganciata alla stazione.
Le bici sono dotate di un cambio a tre velocitÓ, catarifrangenti, un sellino regolabile, un cestino metallico e luci di segnalazione.
Un servizio di manutenzione si occupa di mantenere in buono stato le biciclette. Per ottenere un abbonamento annuale, vi basta riempire un modulo di domanda e inviarlo per posta a Velib' accompagnato da un assegno di 29Ç (prezzo dell'abbonamento) e un assegno di 150Ç (assegno di cauzione che non viene incassato).
Nell'arco di 15 giorni riceverete una lettera di conferma che include il vostro numero personale d'abbonato e la carta Velib'. Se possedete giÓ un pass Navigo potrete caricarvi il vostro abbonamento Velib'.

Informazioni pratiche

Per informazioni:
www.velib.paris.fr