Il Parco di Bercy si trova nel XII arrondissement di Parigi, tra il palazzo Omnisports e il centro commerciale Bercy Village.
Con i suoi 14 ettari, il parco di Bercy è uno dei più vasti e importanti della capitale.
Il parco si compone di tre
giardini dagli architetti Bernard Huet, Madeleine Ferrand, Jean-Pierre Feugas, Bernard Leroy, e i paesaggisti Ian Le Caisne e Philippe Raguin tra il 1993 e il 1997.
Il giardino più vicino al Bercy-Village viene detto giardino romantico e comprende vari laghetti popolati da pesci.
Entrando dal Bercy-Village, alla vostra sinistra si trova una scultura chiamata Demeure X, circondata da nenuferi.

Di fronte a questa statua si trova la casa del lago, così chiamata perché sita sul bordo di un piccolo lago.
La parte più vicina al palazzo omnisports di Paris-Bercy è chiamata Le Praterie ed é formata da grandi spazi verdi e prati ombreggiati grazie alla presenza d'imponenti alberi.
E' in questa parte del parco che si organizzano partite di calcio improvvisate.

Questi tre giardini sono costeggiati, nella parte adiacente alla Senna, da un lungo muro che filtra il rumore della circolazione e accoglie vari centri sportivi municipali.
Dal punto più alto del parco si gode di una vista panoramica sulla vegetazione del parco e sulla Bibliothèque nationale de France.
Il parco è direttamente collegato alla Biblioteca attraverso la Passerella Simone-de-Beauvoir.