Dotata di una grande importanza architettonica, la cattedrale di Notre-Dame è stata fonte d'ispirazione per poeti, artisti e musicisti, da Franšois Villon a Victor Hugo.
Il recente successo della commedia musicale Notre-Dame de Paris, di Luc Plamandon e Riccardo Cocciante, conferma come il monumento conservi il suo intemporale splendore.
Notre-Dame de Paris è, con pi¨ di 12 milioni di visitatori all'anno, il monumento francese pi¨ gettonato dai turisti dopo la Tour Eiffel,.

Notre-Dame de Paris, chiamata pi¨ comunemente dai parigini Notre-Dame, non è la pi¨ grande cattedrale francese ma è indiscutibilmente una delle pi¨ affascinanti costruzioni che l'architettura gotica abbia lasciato in Francia.
La facciata occidentale domina il piazzale di Notre-Dame - place Jean-Paul II.
Una placca di bronzo, situata nel suolo, rappresenta il punto zero di tutte le distanze, verso tutte le destinazioni, a partire da Parigi.

Dato che la costruzione della cattedrale fu realizzata su pi¨ decenni, lo stile risulta abbastanza eterogeneo e manca di un'uniformitÓ totale: possiede elementi tipici del gotico primitivo e del gotico raggiante al tempo stesso.
La sua costruzione venne iniziata sotto l'episcopato di Maurice de Sully, nel XII secolo, e continuò per pi¨ di duecento anni, fino al 1345.
Napoleone vi venne incoronato imperatore di Francia, in presenza di papa Pio VII, il 2 dicembre del 1804.
In seguito alla violenta e tormentata parentesi rivoluzionaria, la cattedrale fu gravemente danneggiata e a partire dal 1844, Lassus et Viollet-le-Duc realizzarono importanti lavori di restaurazione.
La seconda restaurazione della cattedrale, cominciata nel 1992, durerÓ dieci anni.

Il rosone del braccio sud, uno dei pi¨ grandi d'Europa, misura 12 metri.
La visita delle torri, alte circa 70 metri, si effettua passando attraverso la galleria delle Chimere e permette di godere di una delle pi¨ suggestive viste panoramiche di Parigi.
Dopo aver salito i 387 scalini e aver raggiunto la cima della torre, potrete ammirare la parte alta della facciata occidentale che risale al XIII secolo e che si caratterizza per i gargoyles e per le numerose sculture chimeriche.
L'entrata per la visita delle torri è situata all'esterno della cattedrale nella rue du cloitre Notre-Dame.
La cripta archeologica situata sotto al piazzale di Notre Dame ha aperto le porte al pubblico nel 1980.

Informazioni pratiche

Indirizzo:
6, Place du Parvis de Notre-Dame
75004 Paris

Accesso:
Saint Michel

Orari:
Apertura della cattedrale tutti i giorni dalle 8h alle 18h.

Per informazioni:
www.cathedraledeparis.com