La Bibliothèque Nationale de France (BNF) è la più importante biblioteca di tutta la Francia.
Le sue attività sono ripartite su svariati siti: il complesso principale è la biblioteca dedicata a François-Mitterrand, situata nel 13 arrondissement della città, sulla rive gauche.
I suoi locali custodiscono collezioni enormi e preziosissime per un totale di più di 13 milioni di libri e stampe di ogni tipo.
La BNF è conosciuta per le sue biblioteche digitali tra le quali la Gallica e l'Europeana e organizza spesso esposizioni temporanee legate all'arte, alla storia e alla cultura.

La BNF gestisce la pubblicazione di due periodici: Chroniques de la Bibliothèque nationale de France che informa i lettori sulla vita della biblioteca e La Revue de la Bibliothèque nationale de France che pubblica articoli sulla storia della biblioteca e delle sue collezioni.
Il sito di Tolbiac, la bibliothèque François-Mitterrand, conosciuta anche come Très grande bibliothèque, occupa uno spazio di 7,5 ettari.
L'opera architettonica realizzata da Dominique Perrault è caratterizzata da quattro torri angolari che richiamano simbolicamente quattro libri aperti.

Ogni torre ha un nome specifico: Tour des temps, Tour des lois, Tour des nombres, Tour des lettres.
La parte centrale dell'edificio è occupata da un giardino di 12 000 m², che contribuisce a dare una sensazione di calma e a spezzare la frenetica velocità cittadina.
Gli alberi che compongono questo spazio verde sono pini provenienti dalla foresta di Bord, trapiantati in età già adulta e scampati a un possibile abbattimento.


Informazioni pratiche

Indirizzo:
11, Quai François Mauriac
75013 Paris

Accesso:
Bibliothèque nationale

Per informazioni:

www.bnf.fr