Les arènes de Lutèce, costruite durante il I secolo D.C., sono un anfiteatro romano che comprende da un lato una scena per le rappresentazioni teatrali e dall'altro un'arena per i combattimenti dei gladiatori.
Era un tipo d'anfiteatro molto diffuso nella Gallia di quel tempo e poteva accogliere fino a diciassettemila spettatori.
Esso rappresenta, oggi, uno dei pochi monumenti dell'epoca gallo-romana ancora visibili nella capitale francese.

La scena dedicata alle rappresentazioni teatrali, lunga pių di 40 metri, occupa il palco principale ed č dotata di una grandezza considerevole.
I combattimenti dei gladiatori e degli animali feroci avevano luogo nella pista centrale di forma ellittica (cavea) circondata da un muro (podium) e sormontata da un parapetto (balteus).
Le gabbie degli animali si trovavano sotto il podio e la presenza di numerose nicchie permetteva di migliorare l'acustica.

Ignorate per pių di quindici secoli, le arene saranno riscoperte nel 1869, durante i lavori di Haussmann.

Informazioni pratiche

Indirizzo:
49, rue Monge
75005 Paris

Accesso:
Place Monge, Jussieu
Cardinal Lemoine